mercoledì, 25 novembre 2020
Medinews
16 Aprile 2012

FNOMCEO: OLTRE 90MILA GIOVANI ITALIANI ASPIRANO A DIVENTARE MEDICI

“Nonostante la crisi e le difficoltà legate al lungo corso di studi, la professione medica continua ad esercitare un grosso fascino”. E’ quanto ha sottolineato il Presidente FNOMCeO Amedeo Bianco. Secondo le ultime stime per quest’anno accademico ci saranno 90-100 mila aspiranti camici bianchi per i circa 11mila posti a livello nazionale. “Il motivo di questo successo – ha affermato Bianco – è la prospettiva lavorativa relativamente sicura. Ma non solo, va anche detto che la professione continua ad avere un grande fascino perché mette insieme ruolo sociale, scientifico e umanitario. E’ un mestiere “caldo” e quindi molto attrattivo per i giovani”. “Dal 2015 al 2025 – ha sottolineato il Presidente FNOMCeO – andranno in pensione circa 70-80mila medici entrati in servizio negli anni ‘70 e questo ha innescato il timore di una copertura insufficiente. Ma il trend si sta invertendo: dai circa 7mila posti per Medicina disponibili fino a pochi anni fa, si è arrivati ai 10.500 per il 2011/12”.
TORNA INDIETRO