lunedì, 30 novembre 2020
Medinews
14 Marzo 2011

FAZIO: RIVEDERE I CRITERI DI RIPARTIZIONE FONDI SUL TERRITORIO

“Le risorse risparmiate in campo sanitario dai tagli alla spesa e agli ospedali non sempre vengono trasferite sul territorio. Bisognerebbe pensare a meccanismi di pianificazione discendente delle risorse che non possono essere trasferite “sic e simpliciter” alle regioni”. E’ quanto ha sottolineato il Ministro alla Salute Ferruccio Fazio, la settimana scorsa a margine di un convegno. “I fondi alle regioni vanno utilizzati in quote proporzionate ai diversi settori – ha affermato Fazio – Si può pensare ad esempio alla creazione di aree vaste, zone omogenee in cui si tiene conto delle caratteristiche geografiche del territorio. Sulla base delle quali stabilire i finanziamenti”. “Le sfide che si aprono – ha concluso il Ministro – riguardano la verifica degli indicatori di appropriatezza, degli esiti e della soddisfazione degli utenti”.
TORNA INDIETRO