giovedì, 26 novembre 2020
Medinews
12 Luglio 2011

FAZIO, IL BLOCCO DEL TURNOVER SARÀ SOLO PER LE REGIONI IN ROSSO

“Il blocco del turnover per la Sanità pubblica non c’è e non ci sarà per le regioni con i conti in ordine, mentre è previsto dalla manovra, con alcune deroghe, per le regioni oggetto di piano di rientro”. E’ quanto ha dichiarato mercoledì scorso il ministro della Salute Ferruccio Fazio, nel corso di un’audizione in Commissione Igiene e Sanità del Senato. “Qualora una Regione con il piano di rientro – ha sottolineato Fazio – dimostri i tavoli di monitoraggio di compiere gli adempimenti necessari, esiste una deroga del blocco del turnover del 10% per figure apicali. Questo non certo per privilegiare i primari rispetto ai dirigenti di primo livello, ma per non bloccare intere strutture di unità operative complesse Questa deroga non c’era, l’abbiamo introdotta in questa manovra”.
TORNA INDIETRO