domenica, 3 luglio 2022
Medinews
15 Novembre 2011

FAZIO: A BREVE UN EMENDAMENTO PER SPECIALIZZANDI IN CORSIA

Consentire agli specializzandi di lavorare in unità operative ospedaliere in modo da essere inseriti a pieno titolo nell’attività medica e chirurgica è l’obiettivo primario di un emendamento al Ddl sulla sperimentazione clinica, attualmente all’esame del Senato. Il testo del provvedimento è stato definito dal dicastero della Salute e la conferenza dei rettori (Crui). “Dal punto di vista economico – ha spiegato il prof. Ferruccio Fazio – il trattamento per i futuri specializzandi in corsia sarà sempre quello previsto dalle borse di studio, che verranno erogate in collaborazione con le Regioni. Un altro provvedimento al quale stiamo lavorando io e il Ministro dell’Istruzione e che stiamo cercando di accelerare è quello relativo a una riduzione degli anni della specializzazione in Medicina, da 6 a 5 o da 5 a 4, sulla base della durata prevista dall’Europa”. Dato però il momento di grande instabilità politica Fazio ha affermato che “l’iter di approvazione del Ddl procederà anche se non ci sarò più io come Ministro, perché il Parlamento va avanti. Nonostante il Governo sia dimissionario, mi auguro che venga licenziato al più presto”.
TORNA INDIETRO