sabato, 28 gennaio 2023
Medinews
22 Febbraio 2010

FAVO ADERISCE A CAMPAGNA SMS PER BIMBI MALATI

C’è anche la Favo al fianco della Fiagop (Federazione italiana delle associazioni di genitori di bambini oncoematologici) onlus nella battaglia contro i tumori infantili. Le associazioni di volontariato sostengono infatti sul loro sito ufficiale la campagna ‘L’Amore Cura’ presentata a Roma dalla Fiagop. Basterà inviare un sms al numero 45504 per reperire fondi e sostenere la lotta ai tumori pediatrici. “La nostra Federazione – ha dichiarato Francesco De Lorenzo, presidente Favo – è evidentemente molto sensibile al problema dell’oncologia pediatrica e quindi guarda con molta attenzione all’ottava Giornata mondiale contro il cancro infantile, quest’anno dedicata alle neoplasie cerebrali. La nostra massima attenzione va anche ai bambini guariti dal cancro e perciò non si limita alla fase acuta della malattia”, ha precisato. “Siamo infatti particolarmente attenti anche ai cosiddetti effetti a distanza – ha spiegato – cioè a quei sintomi e a quelle patologie che si manifestano nel tempo e che vanno combattute attraverso un’adeguata prevenzione terziaria. Per esempio è possibile che i bambini che hanno avuto un cancro ai testicoli, a causa delle cure affrontate, possano da adolescenti o da adulti incorrere in disturbi circolatori. Oppure quelli che hanno subito un pesante ciclo di chemioterapia potrebbero diventare sterili. Per questo – ha concluso De Lorenzo – i progetti che stiamo portando avanti, insieme ai maggiori Istituti come il Centro di riferimento oncologico di Aviano, saranno nel prossimo futuro terreno comune di incontro anche con Fiagop per combattere le disabilità e l’emarginazione, in fase adulta, dei bambini guariti”.
TORNA INDIETRO