mercoledì, 29 maggio 2024
Medinews
28 Novembre 2008

FATTORI PROGNOSTICI PER TROMBOSI, MIELOFIBROSI E LEUCEMIA NELLA TROMBOCITOPENIA ESSENZIALE: STUDIO SU 605 PAZIENTI

La rivista Haematologica (leggi abstract originale) ha pubblicato uno studio su un’ampia serie di pazienti con trombocitopenia essenziale (TE), trattati secondo le procedure cliniche attuali, che fornisce rassicurazioni circa il fatto che tale disturbo mieloproliferativo abbia un decorso compatibile con una lunga sopravvivenza. Infatti, la complicanza più frequente è la trombosi, mentre la trasformazione in leucemia o mielofibrosi sono eventi rari e tardivi. Sono stati studiati 605 pazienti con TE (follow-up 4596 persone/anno) allo scopo di definire i fattori prognostici favorenti trombosi e trasformazione in mielofibrosi o leucemia. I ricercatori dell’Università di Pavia hanno identificato 66 pazienti che hanno sviluppato trombosi (11%) (rischio a 10 anni: 14%). L’età > 60 anni (p < 0.001) e una trombosi pregressa (p = 0.03) sono stati individuati quali fattori indipendenti di rischio trombotico. La progressione in mielofibrosi si è osservata in 17 pazienti (2.8%) (rischio a 10 anni: 3.9%). L’anemia, alla diagnosi di TE, correlava significativamente con la progressione in mielofibrosi (p < 0.001), mentre l’evoluzione in leucemia si è osservata in 14 pazienti (2.3%) ad un intervallo di tempo mediano di 11 anni dalla diagnosi di TE, con un rischio pari a 2.6% a 10 anni. L’età > 60 anni era significativamente correlata con lo sviluppo di leucemia (p = 0.02), mentre il trattamento citotossico non implicava alcun ulteriore rischio favorente la comparsa di leucemia. Al momento dell’analisi conclusiva, 64 dei 605 pazienti erano deceduti (10.6%), quindi la probabilità di sopravvivenza a 10 anni risultava dell’88% e la sopravvivenza mediana era di 22.3 anni. Anche per la sopravvivenza, l’età > 60 anni (p < 0.001) e una trombosi pregressa (p = 0.001) sono state individuate quali fattori indipendenti di rischio.


SIEnews – Numero 23 – 4 dicembre 2008
TORNA INDIETRO