Medinews
26 Novembre 2013

FADDA: IMPEGNO A PROROGA DEI CONTRATTI PRECARI IN SANITÀ

Un incontro all’insegna del dialogo, quello che si è svolto la scorsa settimana, presso il Ministero della Salute tra il Sottosegretario Paolo Fadda e le organizzazioni di categoria, per discutere del Decreto di Presidenza del Consiglio dei Ministri che dovrà provvedere a stabilizzare i precari della sanità. Il limite del dpcm, evidenziati dai sindacati, e in parte riconosciuti anche dal Sottosegretario, saranno oggetto di emendamenti, mentre questa settimana è previsto un nuovo incontro. Da parte del Ministero della Salute, Fadda ha sottolineato “l’impegno a prorogare i contratti dei precari in scadenza a dicembre. E’ un problema serissimo, da affrontare se non vogliamo costringere il sistema al collasso – ha ammesso lo stesso Fadda -. Da parte nostra c’è la massima disponibilità a venire incontro alle richieste, nei limiti delle competenze che il ministero ha in questo periodo e i limiti della legge stessa di riferimento – ha aggiunto il Sottosegretario -. Il problema attende da anni di esser sanato”.
TORNA INDIETRO