giovedì, 2 febbraio 2023
Medinews
23 Novembre 2010

DORMIRE MENO DI 6 ORE AUMENTA I MARKER INFIAMMATORI

Dormire meno di 6 ore a notte aumenta la concentrazione di tre marker infiammatori, il fibrinogeno e le proteine Il-6 e C-reattiva. In particolare, per gli esperti della Emory University di Atlanta (Usa) che hanno presentato un nuovo studio al meeting dell’American Heart Association, “la concentrazione di proteina C-reattiva era del 25% più elevata rispetto a chi dormiva da 6 a 9 ore”. I ricercatori hanno studiato 525 adulti monitorando sia la durata sia la qualità del loro sonno. Un altro studio dello stesso gruppo di ricercatori ha dimostrato che chi dorme meno di 6 ore ha mediamente la pressione più elevata di chi ha una durata di sonno notturno compresa tra 6 e 9 ore, e nei maschi che dormono meno di 6 ore è stata rilevata anche una minore elasticità delle arterie.

Agi
TORNA INDIETRO