mercoledì, 29 maggio 2024
Medinews
19 Gennaio 2009

DOPO I 60 ANNI DORMIRE TROPPO POTREBBE ALZARE IL COLESTEROLO

Julia van den Berg e colleghi dell’Erasmus Medical Center di Rotterdam hanno messo a confronto la durata del sonno e i livelli di colesterolo, nonche’ la proporzione tra colesterolo totale e Hdl, in 768 uomini e donne dai 57 ai 97 anni. Nel complesso, le persone che dormivano di piu’ avevano i livelli di colesterolo piu’ alti. E’ possibile, dicono i ricercatori olandesi, che le persone che passano piu’ tempo a letto siano meno attive e di conseguenza abbiano il colesterolo piu’ alto, ma il collegamento tra sonno frammentato, tipico di molti anziani, e colesterolo basso, come osservato in questo studio, e’ piu’ difficile da spiegare.
Agi – Psychosomatic Medicine
TORNA INDIETRO