sabato, 20 luglio 2024
Medinews
22 Febbraio 2019

Darolutamide in Nonmetastatic, Castration-Resistant Prostate Cancer

Darolutamide is a structurally unique androgen-receptor antagonist that is under development for the treatment of prostate cancer. We evaluated the efficacy of darolutamide for delaying metastasis and death in men with nonmetastatic, castration-resistant prostate cancer. We conducted a randomized, double-blind, placebo-controlled, phase 3 trial involving men with nonmetastatic, castration-resistant prostate cancer and a prostate-specific antigen doubling time of … (leggi tutto)

Pochi giorni fa all’ASCO GU sono stati presentati i risultati di questo studio nel quale il trattamento con darolutamide è stato confrontato con il placebo determinando un incremento statisticamente significativo di sopravvivenza libera da metastasi pari a 22 mesi in pazienti con tumore della prostata non metastatico resistente alla castrazione.
Tale dato è in linea con quello riscontrato nei due trials precedenti (PROSPER con enzalutamide e SPARTAN con apalutamide). La fatigue e l’astenia, comuni eventi avversi nei pazienti trattati con questi agenti ormonali, sono meno frequenti con darolutamide.
Contrariamente ad apalutamide ed enzalutamide, darolutamide non si associa ad una maggiore incidenza di cadute o fratture rispetto al placebo, così come le crisi epilettiche e l’ipertensione. Questo conferma che darolutamide ha un ottimo profilo di tossicità non determinando un peggioramento della qualità di vita dei pazienti.
TORNA INDIETRO