mercoledì, 8 febbraio 2023
Medinews
12 Ottobre 2010

CUORE, RENE, DIABETE E CANCRO: EUROPARLAMENTARI RIUNITI CONTRO LE MALATTIE CRONICHE

In uno sforzo senza precedenti per portare la prevenzione delle malattie croniche in testa all’agenda dell’Unione europea, il gruppo parlamentare europeo per la salute del rene, l’UE Diabete Working Group e i deputati europei contro il cancro hanno organizzato una riunione congiunta al Parlamento europeo, insieme ai rappresentanti degli operatori sanitari e delle associazioni di malati a livello europeo. “Un investimento superiore per la prevenzione è oggi necessario”, ha affermato Frieda Brepoels, presidente del gruppo parlamentare europeo per la salute del rene, “in particolare attraverso la sensibilizzazione sui fattori di rischio cardiovascolari e tumorali comuni e la promozione di stili di vita sani”. Quattro principali determinanti di salute – il tabacco, dieta povera, l’alcool e la mancanza di attività fisica -, è stato detto alla riunione europea, rappresentano le cause maggiori di malattia cronica e di morte in Europa. Affrontare le malattie croniche consentirà agli Europei di vivere più a lungo e una vita più sana, di rimanere più a lungo nel mondo del lavoro e di contribuire a invertire la preoccupante crescita negativa della forza lavoro che si prevede raggiunga un picco entro il 2020.

Esc
TORNA INDIETRO