mercoledì, 24 luglio 2024
Medinews
26 Novembre 2013

COTTARELLI: NELLA SANITÀ NON CI SARANNO TAGLI LINEARI

“I tagli lineari non ci saranno e questo è un elemento che vale per tutti i ministeri. La spending review la faranno i ministeri stessi”. E’ quanto ha affermato il Commissario straordinario del Governo Carlo Cottarelli, al termine di una riunione con il Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin. “L’incontro è stato costruttivo. Credo che ci sia un’intera concordanza di vedute su come portare avanti questo lavoro insieme. L’obiettivo della spending review – ha proseguito il Commissario -, è quello di passare in rassegna le varie voci della spesa pubblica di tutte le amministrazioni. La revisione di spesa, però non la faccio io o il gruppo della spending review ma la fanno i ministeri stessi. Quindi – ha aggiunto Cottarelli – sono totalmente d’accordo che chi deve avere la leadership è il ministero. Noi parteciperemo ai gruppi di lavoro”. Nel merito, ha concluso il Commissario, “c’è solo una decisione sul totale che deve essere risparmiato entro il 2016, ma con risparmi che saranno comunque significativi anche nel 2014 e 2015”.
TORNA INDIETRO