mercoledì, 21 aprile 2021
Medinews
14 Gennaio 2013

COSTI PER IL MELANOMA IN STADIO III E IV NON OPERABILE IN ITALIA

Negli ultimi decenni, l’incidenza di melanoma nei Paesi europei è aumentata: nel 2006, sono stati registrati circa 60.000 casi che hanno portato a 13.000 decessi. In Europa, l’incidenza di melanoma varia con l’area geografica, con tassi più elevati nei Paesi Scandinavi (15 casi ogni 100.000 abitanti per anno) e più bassi nei Paesi che si affacciano sul Mar Mediterraneo (5 – 7 casi ogni 100.000 abitanti per anno). Ricercatori italiani hanno raccolto le informazioni dello studio MELODY (MELanoma treatment patterns and Outcomes among patients with unresectable stage III or stage IV Disease: a retrospective longitudinal survey) e riesaminato le cartelle cliniche dei pazienti per documentare le modalità di trattamento attuale e analizzare le informazioni sui pazienti, sulle caratteristiche della malattia e sull’utilizzazione delle risorse sanitarie legate al trattamento del melanoma avanzato nei pazienti che ricevevano diagnosi di melanoma maligno (in stadio I – IV) nei centri partecipanti allo studio tra il 1 luglio 2005 e il 30 giugno 2006. I risultati dello studio pubblicato sul Journal of Experimental & Clinical Cancer Research indicano che, sebbene la durata del periodo di follow-up vari nel campione, si può stimare il costo annuale per paziente dividendo il valore medio del costo totale per paziente (5.040 Euro) per la durata media del follow-up (17,5 mesi) e, rapportandolo su queste basi a un anno, il costo del melanoma inoperabile in stadio III o IV in Italia corrisponderebbe a 3.456 Euro per paziente per anno.

The cost of unresectable stage III or stage IV melanoma in Italy. Journal of Experimental & Clinical Cancer Research 2012 Nov 1;31(1):91 [Epub ahead of print]
TORNA INDIETRO