giovedì, 3 dicembre 2020
Medinews
19 Giugno 2012

CENSIS: 1 MILIONE DI ITALIANI COMPRA PRESTAZIONI SU INTERNET

Un milione di italiani ha acquistato prestazioni sanitarie su Internet: 600mila persone lo hanno fatto una sola volta, 280mila tra due e quattro volte, 120mila più di cinque volte. E’ quanto ha comunicato il Censis, sottolineando come in tempo di crisi i nostri connazionali si affidano al web per effettuare “shopping sanitario”. Il 74% lo ha fatto perché è un’operazione semplice e veloce, il 26% allo scopo di risparmiate un po’ di soldi. Il 59% ha acquistato prestazioni di odontoiatria (pulizia o sbiancatura dei denti, apparecchi ortodontici), il 36% servizi legati alla prevenzione (analisi del sangue e delle urine, mammografia, mappatura dei nei), il 23% visite con un nutrizionista (test delle intolleranze alimentari, diete personalizzate), il 9% interventi di chirurgia estetica.
TORNA INDIETRO