sabato, 2 marzo 2024
Medinews
18 Dicembre 2008

CARTELLA ELETTRONICA UTILIZZATA DAL 60% DEI MEDICI

Roma, 10 dicembre – Addio vecchia cartella clinica, pronta per andare in soffitta. Sei medici italiani su dieci l’hanno già ‘scaricata’, a vantaggio di quella elettronica. Circa il 60% dei camici bianchi, chi da molti anni (45%), e chi da poco tempo (14%), utilizza infatti la cartella clinica hi-tech. È quanto emerge da un sondaggio realizzato da Quotivadis, quotidiano online di informazione medico-scientifica di Univadis. Oltre la metà dei medici sembra quindi non avere più dubbi: basta con scartoffie e documentazioni sempre più voluminose. Largo a dispositivi leggeri e portatili sul quale annotare ogni aggiornamento del percorso clinico e terapeutico dei pazienti. Non mancano però i conservatori. Dall’indagine è infatti emerso che c’è un nutrito numero di professionisti, il 40%, che utilizza ancora la cartella clinica tradizionale. C’è infine un residuale 1% di medici che non prende posizione, e a domanda risponde: “non saprei”.


SIEnews – Numero 24 – 18 dicembre 2008
TORNA INDIETRO