Medinews
16 Ottobre 2013

CARLO COTTARELLI NUOVO COMMISSARIO PER LA SPENDING REVIEW

La scorsa settimana il Consiglio dei Ministri ha conferito a Carlo Cottarelli l’incarico di commissario per la spending review. “Il Ministro dell’Economia e delle Finanze, Fabrizio Saccomanni – si legge nel comunicato di Palazzo Chigi – ha informato il consiglio che, d’intesa con il presidente, Enrico Letta, il dottor Carlo Cottarelli, direttore del Dipartimento finanza pubblica del Fondo monetario internazionale, è nominato Commissario straordinario per la spending review. L’attività del Commissario straordinario riguarderà le spese delle pubbliche amministrazioni, degli enti pubblici, nonché delle società controllate direttamente o indirettamente da amministrazioni pubbliche che non emettono strumenti finanziari quotati in mercati regolamentati”, continua la nota. ”Per l’esercizio delle sue funzioni il Commissario straordinario si avvarrà delle risorse umane e strumentali del ministero dell’Economia e delle Finanze, potrà disporre lo svolgimento d’ispezioni e verifiche a cura dell’Ispettorato per la Funzione Pubblica e del Dipartimento della Ragioneria generale dello Stato e può richiedere la collaborazione della Guardia di finanza. Non sono previsti nuovi o maggiori oneri a carico del bilancio dello Stato”, precisa Palazzo Chigi.
TORNA INDIETRO