domenica, 19 settembre 2021
Medinews
21 Gennaio 2009

BAMBIN GESÙ: ALEMANNO DONA IL SANGUE

Roma, 14 gennaio – Il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, si è recato all’ospedale Bambin Gesù e ha donato il proprio sangue insieme all’assessore capitolino al Personale, Enrico Cavallari, e ad altri 35 dipendenti comunali. L’iniziativa è stata organizzata dall’Ipa (Istituto di previdenza e assistenza per i dipendenti del comune di Roma). Ad accompagnare Alemanno erano il presidente dell’Ipa, Enrico Fantauzzi, il presidente e il direttore sanitario dell’ospedale Bambin Gesù, Giuseppe Profiti e Massimiliano Raponi. “Penso che quello dato dall’Ipa sia un bell’esempio da parte dei dipendenti comunali – ha commentato il sindaco all’uscita – che dimostrano che si possono mettere insieme l’aiuto reciproco e la solidarietà verso coloro che hanno bisogno. Un esempio che dovrebbe essere seguito da tutta la città – secondo Alemanno, perché – la donazione del sangue ha delle potenzialità fortissime che non vengono utilizzate per pigrizia, disattenzione e mancanza di organizzazione. Mi auguro – ha concluso – che tutte le strutture sanitarie e civili riescano a fare in modo che ci sia una donazione più diffusa e intensa”.


SIEnews – Numero 2 – 22 gennaio 2009
TORNA INDIETRO