giovedì, 3 dicembre 2020
Medinews
30 Aprile 2012

BALDUZZI: IL PROBLEMA AMIANTO DIVENTI UNA PRIORITÀ EUROPEA

L’amianto e le patologie correlate all’esposizione a questo pericoloso minerale devono essere una priorità per le autorità sanitarie dell’Unione Europea. È questa la richiesta che il Ministro della Salute, Renato Balduzzi, ha inoltrato al Commissario Europeo alla Salute, John Dalli, durante un incontro internazionale avvenuto a Horsens in Danimarca. Il ministro italiano ha illustrato le azioni di sanità pubblica nei confronti delle malattie asbesto-correlate e ha proposto, nell’ambito dell’attuazione della direttiva europea sull’assistenza sanitaria transfrontaliera, la creazione di una rete di centri di eccellenza di ricerca. “Il Commissario Dalli – si legge in una nota del ministero – ha incitato l’Italia a formalizzare una richiesta in tal senso, assicurando il suo impegno per portarla all’attenzione della Commissione e degli Stati membri”.
TORNA INDIETRO