venerdì, 4 dicembre 2020
Medinews
19 Dicembre 2011

BALDUZZI: ADEGUARE IL TICKET AL NUCLEO FAMILIARE

Rendere il sistema della compartecipazione più equo attraverso la rimodulazione dei ticket sulla base di criteri che tengano conto del numero di componenti di un nucleo famigliare. E’ questo l’obiettivo del Ministro della Salute Renato Balduzzi. “In Italia i ticket esistono già – ha ricordato il titolare del dicastero di via Lungotevere Ripa – e sono differenti nelle varie Regioni. La volontà è quella di agire con criteri diversi per rendere il sistema più equo sulla base di nuovi fattori come appunto i componenti della famiglia”. Il ministro dovrà affrontare anche il problema delle disponibilità economiche del settore in seguito agli ultimi provvedimenti. “Nel decreto salva-Italia è stato deciso di non considerare la sanità, che verrà analizzata nel tavolo per la salute con le Regioni: il “luogo” migliore per esaminare il tema della economicità e della qualità dei servizi”.
TORNA INDIETRO