mercoledì, 21 aprile 2021
Medinews
9 Ottobre 2012

BALDUZZI: A BREVE ON LINE TUTTI GLI INDICATORI DI QUALITÀ DEGLI OSPEDALI

Tra pochi mesi sarà possibile consultare su un sito del Ministero della Salute tutti gli indicatori di qualità degli ospedali italiani, dalla mortalità in seguito agli interventi ai tempi di attesa per alcune operazioni specifiche. E’ quanto ha annunciato il titolare del dicastero di Lungotevere Ripa Renato Balduzzi, presentando i risultati dell’indagine Esiti per il 2012. “L’obiettivo finale del lavoro che stiamo facendo è arrivare a un portale dove chiunque possa conoscere dati aggiornati, rendimenti, esiti degli ospedali – ha spiegato Balduzzi -. Quelle che metteremo a disposizione entro i primi mesi del 2013 non saranno classifiche, ma elementi informativi su cui medici di medicina generale e cittadini possano basare le loro decisioni. Gli indicatori sono raccolti ormai da diversi anni dall’AGENAS e da quest’anno il programma Esiti non è più sperimentale ma entra a far parte del SSN, anche grazie alla possibilità di far “dialogare” diversi database sanitari”. L’edizione 2012 ha raccolto i numeri dei 1575 ospedali italiani. “Il nostro compito non è dare giudizi, ma fornire strumenti ai decisori politici – ha sottolineato Carlo Perucci, direttore scientifico del programma – Possiamo fare alcune considerazioni, ad esempio già il fatto che da noi ci siano quasi 1600 ospedali mentre in Gran Bretagna, che ha una popolazione paragonabile, sono 387, ci deve far riflettere”.
TORNA INDIETRO