domenica, 5 febbraio 2023
Medinews
13 Ottobre 2009

ANGINA: NUOVA MODALITA’ PRESCRITTIVA PER IVABRADINA

Nuova modalità prescrittiva per ivabradina, inibitore selettivo dei canali If, già riconosciuto come innovazione terapeutica dell’anno 2008 dal prestigioso Premio Galeno Italia. A seguito della pubblicazione della Gazzetta Ufficiale n.232 del 6 ottobre 2009, decade infatti l’obbligo di compilazione della scheda di reclutamento secondo le indicazioni pubblicate sul sito AIFA. È quindi possibile la prescrizione del farmaco da parte dei medici ospedalieri o specialisti prescrittori attraverso la compilazione di un piano terapeutico cartaceo. La prescrizione di ivabradina è a carico del SSN per il trattamento sintomatico dell’angina pectoris cronica stabile
in pazienti in ritmo sinusale, che abbiano una controindicazione o un’intolleranza ai beta-bloccanti o ai calcio-antagonisti.

Gazzetta Ufficiale
TORNA INDIETRO