domenica, 3 luglio 2022
Medinews
12 Settembre 2011

ALLARME OMS: NEL MONDO SEMPRE MENO MEDICI

Medici, infermiere e ostetriche sono sempre più “in via d’estinzione”. È quanto emerge da una rilevazione dell’Oms che, in occasione della sua prossima conferenza di New York, presenterà nuovi dati allarmanti sul calo mondiale del personale sanitario. Nell’intero pianeta esistono attualmente circa 60 milioni di lavoratori della salute. Ne mancano almeno 4,2 milioni in 57 Paesi distribuiti tra Africa e Asia. Ognuna di queste nazioni ha, infatti, un rapporto pari a meno di 23 professionisti dedicati, tra medici, infermieri e ostetriche, ogni 10 mila persone. Per quanto riguarda l’Italia nei prossimi 10-15 anni saranno 115 mila i medici che andranno in pensione. Attualmente hanno tra i 51 e i 59 anni e corrispondono al 38% di tutta la popolazione medica attiva. Secondo le stime, si prevede quindi che saranno 40mila in meno nel nostro Paese nel prossimo decennio.
TORNA INDIETRO