martedì, 24 novembre 2020
Medinews
18 Giugno 2012

ALDO MONTANO TESTIMONIAL AIOM PER LA PREVENZIONE DEL MELANOMA

Il Presidente dell’AIOM Stefano Cascinu ha spiegato le regole della prevenzione del melanoma insieme al campione olimpico Aldo Montano. In una pubblicazione, che ha patrocinio del CONI, l’oncologo e lo sportivo dialogano e invitano i ragazzi a proteggersi: no al sole nelle ore centrali, controllo costante dei nei e divieto assoluto dei lettini abbronzanti, equiparati al fumo di sigaretta per rischio cancerogeno. L’opuscolo è stato presentato venerdì scorso in un incontro con i giornalisti e sarà distribuito per tutta l’estate negli impianti sportivi, nelle palestre, piscine e luoghi di aggregazione delle principali città italiane.“Lo sport può aiutare la scienza a trasmettere i consigli della prevenzione – ha sottolineato Cascinu – al maggior numero possibile di persone, in particolare ai giovani. Abbiamo utilizzato un linguaggio diretto senza creare allarmismi, ma facendo capire che è indispensabile seguire alcune semplici regole”. “Rappresentiamo un esempio per i giovani – ha affermato Aldo Montano -. Questo ci dà grandi responsabilità. Possiamo far capire ai ragazzi quali siano i comportamenti positivi da imitare e quali quelli negativi da eliminare”. La pubblicazione fa parte de “Il ritratto della salute” (www.ilritrattodellasalute.org), un progetto consolidato che, fin dalla sua ideazione nel 2011 e grazie al bollino delle principali società scientifiche italiane, ha deciso di puntare sul concetto di medicina dei sani.
TORNA INDIETRO