lunedì, 18 ottobre 2021
Medinews
16 Ottobre 2012

AIMAC VINCE IL SODALITAS SOCIAL INNOVATION CON IL PROGETTO “LAVORARE DURANTE E DOPO IL CANCRO”

L’AIMaC è stata insignita dalla Fondazione Sodalitas di Assolombarda con il premio Sodalitas Social Innovation per il progetto “PRO-JOB. Lavorare durante e dopo il cancro: una risorsa per l’impresa e per il lavoratore”. L’iniziativa è stata realizzata in collaborazione con l’Università di Milano e l’Istituto Nazionale Tumori del capoluogo lombardo. “E’ grande onore per la nostra associazione aver vinto un premio così prestigioso – ha affermato la Vice Presidente AIMaC Elisabetta Iannelli -. Ora è importante far conoscere il nostro progetto il più possibile in modo che si possa realizzarlo con il maggior numero di realtà imprenditoriali possibile”. Nata nel 1995 su iniziativa di Assolombarda la Fondazione Sodalitas aggrega oggi 92 aziende leader del mercato italiano, con le quali sviluppa progetti di sostenibilità per ambiente, lavoro, comunità e mercato. “PRO-JOB – ha spiegato Iannelli – vuole promuovere l’inclusione dei malati di cancro nel mondo produttivo, sensibilizzare il management a creare per i pazienti condizioni ottimali nell’ambiente di lavoro, agevolare tutti quei lavoratori che hanno parenti malati e disincentivare il ricorso inadeguato di procedure per fronteggiare le difficoltà sul lavoro conseguenti al cancro”.
Per scaricare il progetto PRO-JOB e altre informazioni, clicca qui.
TORNA INDIETRO