Medinews
17 Giugno 2013

AGENAS: OK ALL’IMPEGNO DEL GOVERNO PER LA COPERTURA TICKET

“Prendiamo atto con soddisfazione delle dichiarazioni del Ministro della Salute, sulla volontà del Governo di porsi il problema della copertura dei due miliardi, con gli strumenti dovuti, per scongiurare l’aumento dei ticket a partire dal 1 gennaio 2014. Così si toglie un ostacolo, quello delle risorse, che può permettere di mettersi al tavolo del Patto per la Salute”. E’ quanto ha affermato , a margine di un incontro, il Presidente dell’AGENAS Giovanni Bissoni, che vede positivamente anche l’apertura “di una riflessione sul sistema dei ticket già vigenti”. “Il ticket – ha sottolineato anche il direttore generale della programmazione del Ministero della Salute Francesco Bevere -, è stato storicamente usato come bancomat, perché è un modo per portare subito nelle casse dello Stato denari per ripianare qualcosa. Mentre le esperienze europee sono prima partite dal modello organizzativo per fornire i servizi migliori possibili ai cittadini con la ricerca di equilibrio stabile, e solo in seconda battuta si sono poi occupati di come eventualmente finanziare i servizi laddove le risorse non erano sufficienti”.
TORNA INDIETRO