domenica, 5 febbraio 2023
Medinews
19 Ottobre 2010

ACCIUGHE MARINATE

Per sei persone
500 g di acciughe freschissime
2 spicchi d’aglio
5 limoni
1 mazzetto di prezzemolo
Pepe nero macinato al momento in quantità
1 cucchiaio d’olio extravergine d’oliva

1. Pulire bene le acciughe, lavarle sotto acqua corrente, togliendo la testa e la lisca centrale. Aprirle a libretto e disporle in un piatto. Coprirle quindi col succo di 2 limoni e lasciarle riposare per qualche ora in un luogo fresco.
2. Buttare via il succo di limone e versarvi quello di altri 2 limoni freschi. Mettere le acciughe in frigo.
3. Il giorno dopo togliere le acciughe dalla marinata e sistemarle su un piatto da portata.
4. Condirle con l’olio extravergine d’oliva, il pepe macinato al momento, l’aglio tagliato a fette sottili, il prezzemolo tagliato con le forbici e alcune fettine di limone.
Il piatto può anche essere servito come aperitivo. Allo stesso modo è possibile preparare le sardine.

KCalorie/porzione 98

Proteine 15 g
Lipidi tot. 3 g
Glucidi disp. 3 g
Amido 0 g
Zuccheri solub. 3 g
Colesterolo 51 mg
Sodio 4 mg

Scarica

TORNA INDIETRO