domenica, 20 settembre 2020
Medinews

CONGRESSI

19 Settembre 2020

ESMO 2020: I RISULTATI DELLO STUDIO DI FASE II CLARINET FORTE MOSTRANO COME L’AUMENTO DELLA FREQUENZA DI SOMMINISTRAZIONE DI LANREOTIDE PERMETTA AI PAZIENTI CON TUMORI NEUROENDOCRINI DI POSTICIPARE FINO A 8,3 MESI LA NECESSITÀ DI TERAPIE DI SECONDA LINEA PIÙ TOSSICHE

L’aumento della frequenza di somministrazione di lanreotide da mensile a due volte al mese, ha permesso di ottenere una sopravvivenza libera da progressione di 8,3 mesi e di 5,6 mesi in pazienti con tumori neuroendocrini (NETs) dell’intestino medio e del pancreas, rispettivamente.L’aumento ...
Leggi tutto
18 Settembre 2020

TUMORI: “UN MILIONE E 400MILA SCREENING IN MENO NEI PRIMI 5 MESI DEL 2020 RISCHIO DIAGNOSI PIÙ AVANZATE, SERVONO RISORSE PER LA TELEMEDICINA”