lunedì, 30 novembre 2020
Medinews
17 Novembre 2009

42 – 3 A 0 CONTRO IL CANCRO: ONCOLOGI “A SCUOLA” DAI CAMPIONI. “MOTIVARE I PAZIENTI PER RENDERE PIÙ EFFICACI LE TERAPIE” Milano, 17 novembre

Gli oncologi vanno “a scuola” dai campioni olimpici per imparare a motivare i malati di cancro, impegnati nella partita più importante: quella per la vita. La “Fondazione Giacinto Facchetti per lo studio e la cura dei tumori O.N.L.U.S.” promuove a Milano un convegno nazionale dedicato al confronto fra i due mondi per proporre modelli operativi concreti, condivisi e immediatamente operativi a favore dei pazienti. Infatti, è dimostrato che un atteggiamento positivo e combattivo, a parità di condizioni cliniche, aumenta le possibilità di guarire. Il convegno ha il patrocinio del CONI, della Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC), della Federazione Medico Sportiva Italiana (FMSI), del Comitato Paralimpico (CIP), dell’Inter e del Comune di Milano. Intervengono oncologi di fama nazionale (prof. Emilio Bajetta e prof. Francesco Cognetti), campioni sportivi (Diana Bianchedi, Margherita Granbassi, Annamaria Marasi, Andrea Lucchetta), medici dello sport, esperti, rappresentanti dell’Inter e delle Istituzioni (l’Assessore alla Salute Landi di Chiavenna).

Scarica la cartella stampa:

Scarica

Scarica

Scarica

Scarica

Scarica

Scarica

Scarica

TORNA INDIETRO