venerdì, 3 febbraio 2023
Medinews
12 Settembre 2005

27 – CONGRESSO INTERNAZIONALE INFLUENZAMALTA, 10-12 SETTEMBRE

CONGRESSO INTERNAZIONALE
EUROPEAN SCIENTIFIC WORKING GROUP ON INFLUENZA (ESWI)


La European Influenza Conference è un appuntamento importante, istituito in seguito agli eventi drammatici con cui tutto il mondo ha dovuto confrontarsi durante l’emergenza SARS e più recentemente con il virus dell’influenza aviaria.

L’edizione 2005 prevede un programma particolarmente ricco: alla sessione plenaria di sabato 11 saranno presenti esperti dell’OMS provenienti da tutto il mondo e i più importunati ricercatori olandesi, francesi, svizzeri, inglesi e americani, oltre ai responsabili dell’osservatorio influenza dei CDC di Atlanta e del Karolinska Institute di Stoccolma. Dopo la sessione di apertura, tra gli argomenti dibattuti l’epidemiologia (la sessione 1 si intitola “Chi deve occuparsi di influenza e come?”), la patogenesi (dal primo virus A5N1 isolato in Asia),
l’impatto sociale ed economico di una pandemia e l’approccio metodologico migliore per affrontarla. E ancora, perché è necessario sorvegliare l’influenza, il ruolo degli animali e l’ambiente, lo sviluppo dei criteri diagnostici più avanzati. Infine, le linee guida per la migliore strategia vaccinale e il ruolo dei farmaci antivirali.

============================================

Scarica la cartella stampa:

scarica il file

Scarica

Scarica

Scarica

Scarica

Scarica

Scarica

Scarica

Scarica

Scarica

Scarica

Scarica

Scarica

Scarica

Scarica

TORNA INDIETRO