venerdì, 27 novembre 2020
Medinews
4 Dicembre 2002

SCOMPENSO, I FATTORI DI RISCHIO

Altri fattori di rischio che contribuiscono allo sviluppo di scompenso cardiaco sono: l’angina pectoris, il diabete, l’ipertrofia ventricolare sinistra, l’infarto miocardico e le valvulopatie. La tabella alla pagina seguente illustra il rischio relativo* di questi fattori, distribuiti tra uomini e donne.
* Rischio relativo: in epidemiologia è la misura (del rischio) data dal rapporto tra l’incidenza della malattia nel gruppo delle persone a rischio e l’incidenza della stessa nelle persone non esposte.

Scarica

TORNA INDIETRO