Medinews
12 Giugno 2002

ESTROMINERAL

Gli Isoflavoni di Soia contenuti in Estromineral sono sostanze naturali estratte da soia geneticamente non modificata, con azioni estrogeno-simili, sono perciò considerati dei “fitoestrogeni”. Essi risultano particolarmente utili nel climaterio e nella menopausa per sopperire alle carenze ormonali che si manifestano in queste fasi della vita e che provocano fenomeni di labilità cardiovascolare (vampate, sudorazioni, palpitazioni), nervosismo, irritabilità, una progressiva atrofia dei tessuti dell’apparato genito-urinario, nonché l’invecchiamento della pelle. I fitoestrogeni naturali di Estromineral compensano le carenze ormonali della menopausa e sono quindi in grado di ridurre i disturbi associati alla menopausa, pur nel rispetto dei delicati equilibri ormonali della donna.

Il Lactobacillus sporogenes (L.s.) è contenuto in Estromineral nella sua forma sporificata, resistente cioè ai succhi gastrici e biliari che normalmente distruggono gran parte dei normali fermenti lattici. Nell’intestino le spore danno luogo alle forme germinative che colonizzano le pareti intestinali e in particolare quelle del colon. Qui il Lactobacillus sporogenes svolge le sue tipiche azioni probiotiche, ossia produce enzimi, vitamine del gruppo B e altre sostanze benefiche per le funzioni intestinali e per tutto l’organismo (da qui il termine “probiotico”).
Il Lactobacillus sporogenes scinde il legame glicosidico dei fitoestrogeni di soia liberando gli agliconi attivi, ossia la Genisteina e la Daidzeina. Questo processo è indispensabile per il loro assorbimento e per potenziarne l’efficacia. Inoltre, favorisce la biotrasformazione della Daidzeina in Equolo. Quest’ultimo, per la sua analogia strutturale con l’estradiolo, è la componente più attiva degli Isoflavoni di Soia e dei loro metaboliti. Oltre ad equilibrare la flora intestinale, il Lactobacillus sporogenes produce particolari sostanze antimicrobiche, le “batteriocine”, che contrastano la crescita e la colonizzazione intestinale di germi patogeni, quali la Candida albicans, le Salmonelle, le Escherichie, gli Stafilococchi, i Clostridi ecc., prevenendo infezioni intestinali e produzione di tossine. Inoltre, stimola le difese immunitarie a livello intestinale, contribuendo a proteggere l’organismo dalle infezioni e dagli allergeni tossici.

Il Calcio e la vitamina D3 contenuti in Estromineral, integrano il calcio della dieta, ne favoriscono l’assorbimento intestinale e la sua apposizione nelle ossa scheletriche. Questi componenti favoriscono il trofismo del tessuto osseo, soprattutto in concomitanza di fenomeni di decalcificazione e di osteoporosi.
L’estratto vegetale di Equiseto contenuto in Estromineral apporta acido monosilicico, importante per il mantenimento delle cartilagini e dei tessuti connettivi e quindi per il trofismo delle ossa. L’Equiseto ha anche una blanda azione diuretica, che corregge la ritenzione idrica, spesso presente durante la menopausa e che si manifesta con gonfiori agli arti inferiori e aumento del peso corporeo.

Tollerabilità e posologia
Estromineral è generalmente bene tollerato e non induce aumento del peso corporeo. La posologia consigliata è di una compressa al giorno, lontano dai pasti.
TORNA INDIETRO