lunedì, 3 agosto 2020
Medinews
17 Maggio 2002

L’IMPEGNO DI AMERSHAM

Una corretta e precoce differenziazione della malattia è dunque essenziale per l’impatto sulle decisioni terapeutiche e sulla qualità di vita del paziente, che spesso vive un lungo periodo di incertezza prima di ricevere una diagnosi definitiva.

Ioflupane. Frutto di rigorose sperimentazioni cliniche in fase di costante avanzamento anche in altre malattie neurologiche e dell’esperienza ultradecennale di Amersham nel campo della Medicina Nucleare, il test diagnostico con il radiofarmaco rappresenta un nuovo cardine per offrire al malato un’assistenza di qualità ed un trattamento più adeguato rispetto a quanto sino ad oggi offerto dagli attuali strumenti disponibili.
Una metodica diagnostica avanzata ed affidabile che Amersham ritiene meriti maggiore diffusione su scala nazionale e che l’azienda intende favorire attraverso la promozione di corsi di aggiornamento a livello regionale e nazionale per medici specialisti con l’obiettivo di approfondire gli aspetti tecnici per un’ottimale interpretazione dei risultati dell’esame.
TORNA INDIETRO