sabato, 5 dicembre 2020
Medinews
9 Aprile 2002

2000-2010: LA DECADE DELLE MALATTIE OSTEOARTICOLARI

L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha proclamato il decennio 2000-2010 “Decade della malattie Osteorticolari”. Il progetto, di rilevanza mondiale, ha avuto per la prima volta il supporto delle Nazioni Unite, di tutte le società scientifiche internazionali e delle diverse associazioni dei pazienti.

La Bone and Joint Decade si prefigge l’obiettivo primario di migliorare la qualità della vita dei pazienti che in tutto il mondo sono affetti da malattie dell’apparato muscoloscheletrico.
Le strategie principali alla base della Bone and Joint Decade sono fondamentalmente quattro:

1.
2. Rendere i pazienti attivamente partecipi alla propria cura
3. Promuovere trattamenti e misure preventive di costo-efficacia
4. Migliorare la conoscenza delle malattie osteoarticolari per mezzo della ricerca al fine di migliorare le terapie e le strategie di prevenzione
TORNA INDIETRO