lunedì, 23 novembre 2020
Medinews
20 Marzo 2002

L’EPIDEMIOLOGIA DELLA RINITE ALLERGICA

La rinite allergica è una patologia in costante aumento in quasi tutto il mondo. Si stima che il 5-50% della popolazione generale soffra di rinite allergica. I bambini sono addirittura il 40%.
Nei soli Stati Uniti sono oltre 50 milioni gli individui che soffrono di rinite allergica che rappresenta la più comune patologia cronica dell’adulto e del bambino. La prevalenza, cioè la frequenza totale della popolazione mondiale affetta da rinite allergica, è superiore al 10%. Questi numeri probabilmente sono sottostimati poiché i sintomi vengono sottovalutati sia dal paziente che ne è affetto che dal medico stesso.
Secondo L’Organizzazione Mondiale della Sanità l’affezione colpisce il 25% della popolazione generale.
La SIAIC (Società Italiana di Allergologia e Immunologia Clinica) ha riportato un memorandum sulle riniti: la percentuale di rinopatici sta salendo nei giovani fino ad arrivare al 24.2% fra gli universitari.

Incidenza della rinopatia nei giovani

Scarica il comunicato

TORNA INDIETRO