mercoledì, 25 novembre 2020
Medinews
22 Febbraio 2002

MEDICALPLAZA

La missione

MedicalPlaza nasce come risposta alle sempre più stringenti direttive sulla gestione della spesa sanitaria.
La destrutturazione dei processi della filiera logistica ed in particolare l’inefficienza degli approvvigionamenti rappresentano un’enorme opportunità di risparmio per il SSN. MedicalPlaza ha voluto costruire il proprio modello di business in maniera tale da cogliere tali opportunità e soddisfare le esigenze espresse dal mercato sanitario.

Offrendo servizi e sistemi integrati per la filiera logistica sia alle ASL/AO, sia ai fornitori di beni farmaceutici, biomedicali ed economali, MedicalPlaza garantisce miglior controllo della spesa, riduzione degli sprechi, riduzione di tempi e costi.
MedicalPlaza opera, quindi, in linea con le nuove direttive ministeriali sull’uso delle nuove tecnologie, favorendo lo sviluppo del commercio elettronico di beni e servizi in materia sanitaria con l’obiettivo di aumentare l’efficienza operativa di tutti gli attori coinvolti.

Il background dell’iniziativa

Costituita da un team di professionisti con significativa esperienza sulle tematiche connesse alla sanità, MedicalPlaza gode di relazioni già consolidate con la comunità sanitaria e le organizzazioni territoriali di riferimento. Con diverse ASL/AO sono stati costituiti gruppi di lavoro e definiti criteri chiave per l’elaborazione delle soluzioni.

MPS.net S.p.A, la fabbrica di servizi e strumenti di eBusiness del Gruppo Monte dei Paschi di Siena, è il socio fondatore che detiene la maggioranza di MedicalPlaza. MPS.net considera la sanità un settore prioritario su cui intende investire e MedicalPlaza rappresenta l’iniziativa strategica di punta in questo ambito.

Venture Consulting S.p.A ha concepito e sviluppato il progetto, curando l’elaborazione della business idea, della strategia aziendale, nonché la fase di aggregazione dei partner. Detiene una quota di minoranza di MedicalPlaza.
Per la sostanziale indipendenza dell’iniziativa e per il particolare focus sui miglioramenti strutturali da apportare al sistema, MedicalPlaza è sostenuta dalle principali associazioni nazionali in campo sanitario rappresentanti la Domanda e l’Offerta: FIASO, FARMINDUSTRIA e ASSOBIOMEDICA.
L’offerta di MedicalPlaza

La soluzione proposta da MedicalPlaza si caratterizza per un’offerta di prodotti e servizi per la gestione della filiera logistica integrata coprendo tutte le esigenze di una ASL/AO, dalla pianificazione alla gestione degli approvvigionamenti, alla gestione delle scorte.

La modalità di erogazione dell’applicazione (ASP) consente alle ASL/AO di usufruire di servizi altamente specializzati senza dover acquisire e gestire onerose infrastrutture interne.

Nell’ottica di una Supply Chain Integrata MedicalPlaza intende offrire alle strutture ospedaliere il collegamento diretto con le principali aziende farmaceutiche, biomedicali e fornitori di beni non sanitari.

Gli obiettivi a breve termine di MedicalPlaza

Il programma di sviluppo di MedicalPlaza prevede che servizi per singoli ospedali e fornitori siano erogati su larga scala a partire dalla metà del 2002, mentre i prossimi mesi saranno impegnati per il testing finale dei sistemi su alcune ASL/AO pilota.

MedicalPlaza intende federare oltre 100 strutture entro il 2003, con l’obiettivo di raggiungere l’intero territorio nazionale nel 2004.
A regime avrà una struttura organizzativa compresa tra le 70 e le 100 unità.
TORNA INDIETRO