sabato, 26 novembre 2022
Medinews
3 Settembre 2001

“IL DONO D’AMORE”

Andrà in onda su Rai Uno l’8 settembre il programma con artisti e scienziati per promuovere la cultura delle donazioni d’organo

E non solo. Le più importanti autorità del mondo scientifico: il Prof. Ignazio Marino, il Prof. Dino Casarotto, il Prof. Furio Coloni, il Prof. Daniele Pinna, il Dott. Raphael Matesanz, il Prof. Andrea Cusumano e il Dott. Giuseppe Remuzzi. Nel corso della manifestazione anche l’esibizione della ballerina Carla Fracci e l’alta moda della Maison Gattinoni. Lo spettacolo è stato registrato il 3 settembre nella suggestiva piazza dei Cavalieri a Pisa.
L’iniziativa vuole essere un’occasione per promuovere la ricerca scientifica e la cultura delle donazione degli organi: “Chi dona gli organi ama la vita”, come recita lo slogan della campagna del Ministero della Sanità. La donazione è un gesto di amore e di solidarietà che apre nuove speranze di vita a migliaia di pazienti in lista d’attesa.
La manifestazione del 3 settembre rientra nel progetto “Il Tempo del Cuore – La scultura come segno duraturo dell’Arte di donare”, promosso dalla Fondazione Arpa e dall’AITF (Associazione Italiana dei Trapiantati di Fegato) che vede il coinvolgimento di 18 scultori italiani ed internazionali, tra cui Giò Pomodoro, Pietro Cascella, Anna Chromj, Fernando Botero che hanno preparato le loro opere appositamente per creare un legame forte fra arte e scienza. Il progetto è appoggiato dal Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi e dal Centro Nazionale dei Trapianti.
Sponsor della trasmissione, ideata dal Gruppo Triumph e voluto dal prof. Franco Mosca e dal dott. Giovanni Caprio sono: Camera di Commercio Industria Artigianato di Pisa, Cassa di Risparmio di Pisa, Comune di Pisa, l’assessorato alla Salute della Regione Toscana, la Sovrintendenza per i Beni Ambientali, Architettonici, Artistici e Storici di Pisa, il Rotary Club, Wyeth Lederle, Parmalat, Festival Crociere.
TORNA INDIETRO