Medinews
10 Settembre 2001

LE MALATTIE A TRASMISSIONE SESSUALE

Oggi si riconoscono più di 30 malattie classificate come MST e la lista è in costante espansione. Nel 1998, secondo l’OMS, la stima della incidenza annuale delle MST curabili (eradicabili, ossia non virali) è di 340 milioni di nuovi casi in adulti di età compresa tra 15-49 anni. Di questi, 69 milioni si concentrano nell’Africa Sub-sahariana e 151 milioni nel Sud e Sud-Est asiatico. In dettaglio, si stimano 12 milioni di nuovi casi di sifilide, 62 milioni di gonorrea, 92 milioni di infezione da Chlamydia trachomatis e 173 milioni di infezione da Trichomonas vaginalis. Per quanto riguarda le MST di natura virale, ad eccezione di dati relativi alle infezioni da virus epatitici e dell’AIDS, non esistono stime dei tassi di prevalenza e incidenza, in particolare per le infezioni genitali da papillomavirus umano e da Herpes simplex tipo 1 e tipo 2.
TORNA INDIETRO