sabato, 5 dicembre 2020
Medinews
6 Settembre 2018

The BCY3/BCC 2017 survey on physicians’ knowledge, attitudes and practice towards fertility and pregnancy-related issues in young breast cancer patients

Fertility and pregnancy-related issues are major concerns for young breast cancer patients. Limited data are available on physicians’ knowledge, attitudes and practice in these fields. A 26-item questionnaire exploring 3 different topics (fertility preservation, pregnancy after breast cancer and breast cancer during pregnancy) was sent by email to physicians attending the 2016 3rd European School of Oncology (ESO) – European Society for Medical Oncology (ESMO) Breast … (leggi tutto)

La pubblicazione riporta i risultati di una survey, dedicata a temi di importanza rilevante per le giovani pazienti affette da tumore della mammella: la preservazione della fertilità, la gravidanza dopo la diagnosi di tumore della mammella e la diagnosi di carcinoma della mammella durante la gravidanza. L’aspetto peculiare della survey, basata su un questionario di 26 domande, è che è stata condotta tra medici che si occupano specificatamente di tumore della mammella (data la loro partecipazione a eventi internazionali dedicati, quali la ESO – ESMO Breast Cancer in Young Women Conference e la International Breast Cancer Conference di St. Gallen. Nonostante globalmente gli autori abbiano osservato risultati rassicuranti, ancora un numero significativo di questi specialisti non sembra trattare accuratamente le tematiche della preservazione della fertilità e le problematiche relative al trattamento in gravidanza del tumore mammario o al desiderio di maternità di queste donne al termine delle terapie. In particolare, emerge che oltre un terzo di coloro che hanno risposto alla survey non ha mai consultato le linee guida relative a queste problematiche. Appare necessaria la conduzione di iniziative educazionali allo scopo di migliorare la conoscenza degli specialisti sull’argomento, nonché l’aderenza alle linee guida esistenti. Come è noto, l’AIOM cura una specifica linea guida dedicata alla preservazione della fertilità nei pazienti oncologici.
TORNA INDIETRO