venerdì, 3 febbraio 2023
Medinews
23 Febbraio 2010

SCANNER ELETTRONICO TASCABILE PER DIAGNOSI VELOCI

Uno scanner a ultrasuoni portatile, grande quanto un cellulare, potrebbe migliorare la diagnosi per i pazienti in condizioni di emergenza cardiovascolare. Si tratta del dispositivo Vscan, già lanciato in Europa e in Nord America, che è in grado di catturare le immagini del cuore o di altre parti del corpo. Descritto sul quotidiano britannico Daily Telegraph, Vscan potrebbe essere molto utile al di fuori dall’ospedale, ad esempio negli studi medici o in casa. Non è quindi un’alternativa alle tecniche di imaging tradizionale. Ma comunque, “In termini di pratica clinica è un enorme passo in avanti”, ha affermato George Sutherland, docente di imaging cardiaco alla St George’s di Londra e primo specialista britannico a usare Vscan. “Sostanzialmente stiamo dando alle persone – ha aggiunto – uno stetoscopio elettronico tascabile. Con un’adeguata formazione questo significa che possiamo diagnosticare ed effettuare trattamenti più rapidamente.”

Agi
TORNA INDIETRO