lunedì, 25 ottobre 2021
Medinews
15 Gennaio 2016

Racial and Ethnic Variations in Lung Cancer Incidence and Mortality: Results From the Women’s Health Initiative

This study aimed to evaluate racial/ethnic differences in lung cancer incidence and mortality in the Women’s Health Initiative Study, a longitudinal prospective cohort evaluation of postmenopausal women recruited from 40 clinical centers. Lung cancer diagnoses were centrally adjudicated by pathology review. Baseline survey questionnaires collected sociodemographic and health … (leggi tutto)

L’epidemiologia per il carcinoma polmonare è costantemente in cambiamento soprattutto per quanto riguarda la popolazione femminile per la quale questa patologia è diventata prima causa di morte per cancro in molti Paesi nel mondo. Argomento sempre dibattuto è la possibilità che esistano differenze di genere per questa patologia (in termini di suscettibilità, di prognosi, di profilo biomolecolare, risposta al trattamento, ecc). Questo lavoro descrive su una casistica di quasi 130.000 donne statunitensi in post-menopausa l’incidenza e la mortalità per carcinoma polmonare analizzando alcuni fattori di rischio (anche nella popolazione di non-fumatrici) attraverso questionari dedicati. Come in altre pubblicazioni emerge una differenza in termini di incidenza fra etnie diverse a fronte di una mortalità pressoché identica, ma il lavoro fornisce anche importanti spunti inerenti i fattori di rischio, che sicuramente potrebbero essere sfruttati in campagne di sensibilizzazione e di prevenzione.
TORNA INDIETRO