lunedì, 17 giugno 2024
Medinews
31 Maggio 2016

Paclitaxel, Ifosfamide, and Cisplatin Efficacy for First-Line Treatment of Patients With Intermediate- or Poor-Risk Germ Cell Tumors

Paclitaxel, ifosfamide, and cisplatin (TIP) achieved complete responses (CRs) in two thirds of patients with advanced germ cell tumors (GCTs) who relapsed after first-line chemotherapy with cisplatin and etoposide with or without bleomycin. We tested the efficacy of first-line TIP in patients with intermediate- or poor-risk disease. In this prospective, multicenter, single-arm phase II trial, previously untreated patients with International Germ Cell Cancer Collaborative Group poor-risk or modified intermediate risk GCTs received four cycles of TIP (paclitaxel 240 mg/m2 over 2 days, ifosfamide … (leggi tutto)

Studio prospettico di fase 2 che ha valutato lo schema chemioterapico TIP (taxolo, ifosfamide e cisplatino) per 4 cicli in pazienti affetti da neoplasie germinali classificate a rischio intermedio-alto. Tale approccio terapeutico è al momento considerato lo standard dopo recidiva a regime terapeutico PEB (cisplatino, etoposide e bleomicina). In questo trial gli autori hanno valutato lo schema TIP quale prima linea terapeutica. L’obiettivo primario era il tasso di remissione completa ed il controllo globale della malattia. Complessivamente 60 pazienti sono stati arruolati, 56 dei quali considerati valutabili per le analisi di efficacia. La percentuale di remissione completa è stata del 68% con 80% di risposte globali (CR+PR). Sono tuttavia necessari studi supplementari per definire il posizionamento di questo regime terapeutico in questa patologia.
TORNA INDIETRO