venerdì, 30 settembre 2022
Medinews
5 Febbraio 2016

Outcomes for Patients with Metastatic Renal Cell Carcinoma Achieving a Complete Response on Targeted Therapy: A Registry-based Analysis

It is currently not known whether treatment with anti-vascular endothelial growth factor agents for metastatic renal cell carcinoma (mRCC) can be safely discontinued in patients achieving a complete response (CR). To assess outcomes for patients with mRCC achieving CR on targeted therapy (TT) and the survival of patients discontinuing TT after CR. A national registry was used to identify patients achieving CR … (leggi tutto)

Studio retrospettivo che ha analizzato i casi di remissione completa (CR) ottenuti con ‘targeted terapies’ per carcinoma renale metastatico. Da un registro globale di 2.803 casi sono state rilevate 100 CR (2,8 %), questo è in linea con quanto riportato in letteratura e conferma come la remissione completa rimanga un evento altamente infrequente. Questi casi avevano una prognosi decisamente più favorevole rispetto allo storico in maniera indipendente dall’aver proseguito o meno la terapia antiangiogenetica post CR.
Le remissioni complete rilevate sono cliniche e non patologiche; al momento l’ottenimento di una remissione completa definitiva non può prescindere da un trattamento multimodale delle metastasi. La sospensione del trattamento antiangiogenetico, in siffatte situazioni non è detrimentale ai fini dell’outcome clinico.
TORNA INDIETRO