Medinews
13 Ottobre 2015

LORENZIN: “IN LEGGE DI STABILITÀ CI SARANNO SICURAMENTE I LEA”

“Nella prossima legge di Stabilità ci saranno sicuramente i LEA e il nomenclatore che per me sono una questione di principio”. È quanto ha dichiarato la scorsa settimana, durante un’intervista con la stampa, il Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin. “Stiamo discutendo per rendere operativi i costi standard in tutto il sistema dalle centrali uniche di acquisto ad altre proposte su cui stiamo lavorando”. Ma il Ministro ha sottolineato anche l’urgenza di intervenire per risollevare le Regioni del Sud. “Stiamo facendo in questi giorni simulazioni sull’impatto delle proposte in discussione e credo che oramai sia ineludibile un processo che faccia perno sulla lotta agli sprechi e sul miglioramento della qualità del servizio. Dopo anni di commissariamento delle regioni in piano di rientro – ha aggiunto il Ministro -, ritengo necessario uno sforzo per trovare meccanismi di più efficace premialità anche per le regioni commissariate che abbiano raggiunto risultati concreti, non solo in termini di risanamento di bilancio ma anche nella riorganizzazione dei servizi e nella qualità dei livelli essenziali di assistenza. “Lo scopo comune – ha concluso la Lorenzin – deve essere fare in modo che le regioni virtuose lo siano sempre più in una sfida sempre più nordeuropea e quelle non virtuose lo possano diventare a vantaggio dei pazienti”.
TORNA INDIETRO