venerdì, 23 luglio 2021
Medinews
11 Marzo 2016

Impact of Patient Factors on Recurrence Risk and Time Dependency of Oxaliplatin Benefit in Patients With Colon Cancer: Analysis From Modern-Era Adjuvant Studies in the Adjuvant Colon Cancer End Points (ACCENT) Database

Fluorouracil plus leucovorin (FU + LV) adjuvant chemotherapy reduced the risk of recurrence and death across all time points in a pooled analysis of 20,898 patients with colon cancer from 18 randomized studies. The impact of oxaliplatin added to FU + LV on the time course of recurrence and survival remains unknown. A total of 12,233 patients enrolled to the randomized trials C-07, C-08, N0147, MOSAIC (Adjuvant Treatment of Colon Cancer), and XELOXA (Adjuvant XELOX) were … (leggi tutto)

Il beneficio dell’aggiunta di oxaliplatino al regime a base di fluorouracile più acido folinico nella terapia adiuvante del tumore del colon è consolidato nello stadio III ma non nello stadio II. Il presente paper rappresenta una pooled analysis comprendente più di 20.000 pazienti inclusi in studi di fase III randomizzati nel setting adiuvante del tumore del colon e inseriti nel data base ACCENT. Da questa analisi si evince che: l’aggiunta dell’oxaliplatino riduce in maniera significativa il rischio di ricaduta di malattia entro i primi 14 mesi post trattamento nello stadio II ed entro i primi 4 anni post trattamento nello stadio III; riduce inoltre il rischio di morte dal secondo al sesto anno post trattamento nello stadio III; al contrario l’aggiunta dell’oxaliplatino non ha dimostrato di ridurre il rischio di morte nello stadio II. Da questa analisi si conferma quanto già conosciuto: cioè che l’aggiunta di oxaliplatino al regime comprendente fluorouracile ed acido folinico è assolutamente efficace ed utile negli stadi III. Al contrario non appare chiaramente evidente questo beneficio negli stadi II.
TORNA INDIETRO