giovedì, 3 dicembre 2020
Medinews
9 Marzo 2018

High IDO-1 Expression in Tumor Endothelial Cells is Associated with Response to Immunotherapy in Metastatic Renal Cell Carcinoma

Nivolumab belongs to the standard therapy in the second-line setting of metastatic renal cell carcinoma (mRCC). Although deep and long-lasting responses are seen in some patients, the majority of patients will further progress. PD-L1 as predictive biomarker is still under critical evaluation. Thus, more accurate biomarkers are clearly warranted. Here, we investigated for the first time the predictive role of IDO-1, a negative immune-regulatory molecule, on clear … (leggi tutto)

IDO-1 potrebbe costituire un fattore predittivo di risposta a PD1/PDL1.
È questa la prima evidenza clinica di una possibile correlazione tra l’elevata espressione di IDO-1 e una miglior risposta al trattamento con nivolumab.
Tale osservazione è stata riportata in una piccola coorte di pazienti affetti da carcinoma del rene in fase avanzata e merita di essere approfondita in una popolazione prospettica e numericamente più ampia.
TORNA INDIETRO