mercoledì, 21 aprile 2021
Medinews
23 Luglio 2012

FNOMCEO: IN BANDI MIUR -10MILA POSTI RISPETTO ALLE NECESSITÀ

“Nei bandi che il Miur ha predisposto per l’ammissione ai corsi di laurea di medicina del prossimo anno accademico, mancano circa 10mila posti rispetto al fabbisogno indicato dalle Regioni”. E’ quanto ha denunciato il centro studi della Fnomceo (Federazione nazionale degli ordini dei medici). “Come ogni anno cala la mannaia del Ministero dell’Istruzione sui posti a bando – si legge nel documento elaborato dalla Federazione – rispettivamente 2mila e 8mila in meno per medicina e le altre professioni sanitarie. In tutto sono a bando per i corsi di laurea della facoltà mediche 38.431 posti, solo 725 in più rispetto allo scorso anno. La maggioranza va alle professioni sanitarie con 27.350, (+ 62). Cresce anche odontoiatria che passa da 860 a 920 posti, mentre medicina ne perde 189, slittando da 10.348 a 10.159, nonostante il fabbisogno indicato dalla Conferenza Regioni sia di 2mila unità in più”.“Per quanto riguarda le professioni sanitarie – prosegue la Fnomceo -, l’offerta è inferiore di circa 8mila posti sia rispetto alla richiesta di 34.729 delle categorie, che ai 35.709 delle Regioni (-23%)”.
TORNA INDIETRO