lunedì, 29 novembre 2021
Medinews
19 Dicembre 2012

BALDUZZI: PER SUPPORTARE LE REGIONI IN ROSSO SERVIREBBE UNA TASK FORCE

“Forse la struttura commissariale non è sufficiente per assistere le Regioni con i conti in rosso della sanità. Bisognerebbe immaginare qualche strumento ulteriore, una “task force” per supportare maggiormente la meritoria attività dei sub-commissari”. E’ quanto ha dichiarato il Ministro della Salute Renato Balduzzi durante un’audizione davanti alla Commissione Parlamentare d’Inchiesta sugli errori sanitari. “Nel nostro Paese esiste già l’AGENAS – ha ricordato il Ministro – ma si occupa di tutte le Regioni, penso invece a qualcosa di più forte, una struttura dedicata più corposa, anche numericamente. È qualcosa di cui intendo parlare coi Presidenti delle Regioni e sarebbe un input positivo che potrebbe venire anche dalla relazione finale del lavoro della Commissione”. “Il decreto con i criteri per individuare le Regioni di riferimento per i costi standard in sanità sarà in Consiglio dei ministri la prossima settimana o comunque entro Natale – ha aggiunto Balduzzi -. Non essendoci stata intesa con le Regioni su quali scegliere come benchmark, il decreto andrà in CDM, per attivare immediatamente la procedura e consentire di avere un quadro certo per il riparto 2013 del Fondo sanitario”.
TORNA INDIETRO