venerdì, 30 settembre 2022
Medinews
29 Maggio 2015

Anno II – numero 9 – Maggio 2015STIMA DEI COSTI PER LA DIAGNOSI E IL TRATTAMENTO DEL TUMORE AL POLMONE BASATI SU UN’ANALISI DEI PAZIENTI IN CATALOGNA (SPAGNA)


La valutazione dei costi di trattamento della malattia è necessaria per dimostrare la costo-efficacia e per stimare l’impatto del budget per i nuovi interventi e innovazioni terapeutiche. Tuttavia, esistono pochi ampi studi sull’utilizzo delle risorse e sui costi associati ai pazienti con tumore del polmone nella pratica clinica in Spagna o a livello internazionale. Scopo di questo studio, pubblicato sulla rivista BMC Health Services Research, era determinare il costo ospedaliero associato alla diagnosi e al trattamento del tumore del polmone secondo istologia, tipo di costo e stadio alla diagnosi nell’ambito del Servizio Sanitario Nazionale spagnolo. Gli specialisti universitari e ospedalieri di Barcellona hanno condotto un’analisi retrospettiva descrittiva sull’uso delle risorse e un’analisi dei costi medici diretti. I dati di utilizzazione delle risorse sono stati raccolti dalle cartelle cliniche dei pazienti in 9 ospedali universitari. Da una prospettiva dell’impatto del budget ospedaliero, i costi aggregati e medi per paziente sono stati calcolati nel periodo che comprendeva i primi tre anni successivi alla diagnosi o fino alla morte. I costi per paziente, sia aggregati che medi, sono stati analizzati secondo istologia, stadio alla diagnosi e tipo di costo. In totale sono stati analizzati 232 casi di tumore del polmone, di questi il 74,1% riguardava il tumore del polmone non a piccole cellule (NSCLC) e l’11,2% il tumore a piccole cellule (SCLC), mentre il 14,7% non ha avuto conferma istologica. Il costo medio per paziente con NSCLC variava tra 13.218 € per lo stadio III e 16.120 € per lo stadio II e i principali componenti dei costi erano la chemioterapia (29,5%) e la chirurgia (22,8%). Gli stadi avanzati della malattia sono stati associati a una riduzione dell’onere relativo dei costi chirurgici e delle cure ospedaliere, ma a un aumento dei costi per la chemioterapia. Nei pazienti con SCLC, il costo medio per paziente era 15.418 € per la malattia localizzata e 12.482 € per quella estesa e i principali componenti dei costi erano la chemioterapia (36,1%) e altri costi ospedalieri (28,7%). In entrambi i gruppi, il test di Kruskall-Wallis non ha mostrato differenze significative del costo medio per paziente tra gli stadi. In conclusione, questo studio fornisce i costi del trattamento per il tumore del polmone basati sulla revisione delle cartelle cliniche dei pazienti, nei quali la chemioterapia e la chirurgia rappresentano i principali componenti dei costi. Questa analisi dei costi rappresenta uno studio di base che costituirà una fonte utile di informazione per la ricerca futura su costo-efficacia e impatto del budget di diverse terapie innovative in Spagna.

Estimation of lung cancer diagnosis and treatment costs based on a patient-level analysis in Catalonia (Spain). BMC Health Services Research 2015 Feb 21;15:70
TORNA INDIETRO