giovedì, 25 febbraio 2021
Medinews
24 Luglio 2015

Anno II – numero 8 – Luglio 2015RUOLO DEI LATTOBACILLI E DEI PROBIOTICI PER IL MANTENIMENTO DELLA SALUTE VAGINALE


Il microbiota vaginale nelle donne sane consiste tipicamente di una gamma di microorganismi aerobici e anaerobici diversi. I lattobacilli sono i microorganismi prevalenti e spesso anche numericamente dominanti e sono importanti perché costituiscono una barriera per le infezioni. La capacità dei lattobacilli di aderire e competere per i siti di adesione nell’epitelio vaginale e la capacità di produrre composti antimicrobici (perossido di idrogeno, acido lattico, sostanze simili alle batteriocine) sono importanti nel contrastare la colonizzazione dei patogeni. Nella ‘review’ pubblicata sulla rivista Archives in Gynecology and Obstetrics, i ricercatori del CBQF, Centro de Biotecnologia e Química Fina, Centro Regional do Porto da Universidade Católica Portuguesa hanno riassunto il ruolo dei batteri produttori di acido lattico nel prevenire le malattie dell’ospite, incluse la vaginosi batterica, la vaginite da lieviti, infezioni del tratto urinario e malattie trasmesse sessualmente. In conclusione, la somministrazione di probiotici che colonizzano il tratto vaginale può essere importante per mantenere la normale salute del sistema urogenitale oltre a prevenire o trattare molte infezioni.

The role of lactobacilli and probiotics in maintaining vaginal health. Archives in Gynecology and Obstetrics 2014 Mar;289(3):479
TORNA INDIETRO