venerdì, 30 settembre 2022
Medinews
27 Novembre 2015

Anno II – numero 12 – Novembre 2015LA SOMMINISTRAZIONE DI PROBIOTICI PUÒ PREVENIRE L’ENTEROCOLITE NECROTIZZANTE IN NEONATI PRETERMINE: META-ANALISI


L’enterocolite necrotizzante (NEC) è l’emergenza gastrointestinale più frequente nei neonati pretermine; colpisce il 6-7% circa dei neonati di peso molto basso alla nascita (VLBW). L’intervento precoce e il trattamento aggressivo hanno migliorato gli esiti clinici, ma ulteriori morbilità continuano a colpire i neonati che riescono a sopravvivere. Questa meta-analisi, pubblicata sulla rivista Journal of Pediatric Surgery, ha esaminato l’impatto dei probiotici sull’incidenza di enterocolite necrotizzante e sulle sue complicanze nei neonati VLBW. I ricercatori statunitensi hanno condotto un’ampia ricerca della letteratura di tutti gli studi randomizzati controllati (RCT) pubblicati nel periodo 1966-2014 sull’uso di probiotici nella prevenzione dell’enterocolite necrotizzante in neonati VLBW sui database di PubMed, Cochrane Central Registry of Controlled Trials e Google Scholar e hanno analizzato l’incidenza di enterocolite necrotizzante, sepsi, mortalità e tempo necessario a completare l’alimentazione enterale. In totale sono stati analizzati 20 RCT che hanno coinvolto 5.982 neonati VLBW pretermine. Il rischio di enterocolite necrotizzante è risultato ridotto del 49,1% (RR = 0,509; IC 95%: 0,385-0,672; p < 0,001) e la mortalità globale del 26,9% nei neonati che hanno ricevuto probiotici (RR = 0,731; IC 95%: 0,577-0,926; p = 0,009). Inoltre, una riduzione dell’8,1% è stata osservata sull’incidenza di sepsi in neonati che ricevevano probiotici (RR = 0,919; IC 95%: 0,823-1,027; p = 0,137). Infine, il tempo necessario a completare l’alimentazione enterale si era ridotto di 1,2 giorni nei neonati che assumevano probiotici (MD: -1,217; IC 95%: da -2,151 a -0,283; p = 0,011). In conclusione, la supplementazione con probiotici in neonati pretermine di peso molto basso alla nascita è associata a una riduzione significativa del rischio di enterocolite necrotizzante e di mortalità. Ulteriori studi sono tuttavia necessari per determinare il genere, la specie e la dose ottimali di probiotico.

Probiotic administration can prevent necrotizing enterocolitis in preterm infants: A meta-analysis. Journal of Pediatric Surgery 2015 Aug;50(8):1405
TORNA INDIETRO